INTEGRATORI ALCALINIZZANTI

Come suggerisco nell'articolo "acido ed alcalino" della sezione info flash, l'utilizzo di un composto a base di sodio, potassio, magnesio e calcio, può a tutti gli effetti offrire un'azione tampone nei confronti di un'eccessivo stato di acidità organica. Poche sono le aziende capaci di commercializzare prodotti utili a scopi alcalinizzanti, ed ancor più inferiore è la certezza che tali minerali (tipicamente in forma cristallina), siano effettivamente biodisponibili. Solo scrutando all'interno del panorama europeo emergeranno aziende che hanno lavorato sull'obiettivo "assimilabilità", offrendo un'ottima supplementazione all'utilizzo di frutta e verdura freschi non sempre ottimali dal punto di vista micronutrizionale.

Articoli correlati

Acido e Alcalino (regolazione del PH ematico)

Minerali organicati e non


Condividi