PREVENIRE L'INFIAMMAZIONE ARTICOLARE

L'allenamento si sa, specie se scarso di tecnica ed ancor peggio se eccessivo, può indurre all'insorgenza di più o meno gravi infiammazioni articolari. Tale problematica è solita interessare le cartilagini, ossia i cuscinetti interposti tra due estremità ossee. Questi apparati sono formati da fibre di collagene ed altri composti chiamati proteoglicani. Il ricambio molecolare di questi ultimi è garantito dalla glucosamina. Sapete cosè la glucosamina? Niente più che l'unione di glucosio e glutamina, ovviamente un'associazione che avviene a livello endogeno. Poiché la glutamina risulterebbe essere uno dei principali combustibili di muscoli e sistema immunitario, è facile che in presenza d'abituale allenamento se ne instauri un deficit. Una mancanza che prevedibilmente potrebbe ripercuotesi anche a livello articolare. Recenti studi dimostrano come in assenza di una sufficiente quota dell'aminocido glutamina, sia possibile optare con l'integrazione di glucosamina-solfato, sostanza di scarso peso molecolare (211 dalton) perfettamente biodisponibile.


Articoli correlati

Minerali organicati e non


Condividi