DIETA PER AUMENTARE LA MASSA MUSCOLARE

 
Come spesso ho ribadito in molti altri articoli, i fattori che concorrono all’aumento della massa muscolare sono molteplici ed, in un modo o nell’altro, tutti collegati tra loro. Malgrado si possa presumere come l’aumento della massa muscolare sia conseguente alla corretta “fornitura” di tutti gli elementi corrispondenti all’effettiva necessità organica, avremo l’obbligo di considerare l’andamento della stessa attività metabolica come un arma a doppio taglio. Non certo paragonabile ad una vera e propria minaccia rivolta alla nostra salute (se ovviamente non consideriamo la commisurata produzione di radicali liberi, ma questo è un altro argomento), il mantenimento di un elevato dispendio metabolico in tutte le condizioni di minor introito energetico, specie se protratto per diverse ore, oltre ad essere l’unico fenomeno responsabile di un sostanziale processo lipolitico, sarà purtroppo anche imputabile ad una più o meno marcata stasi anabolica. A tutti gli effetti, capacità di immagazzinamento (sia che queste siano considerate in termini adiposi, come pure di altra natura) ed aumento della quantità di muscolazione (ipertrofia), si dimostreranno due fattori perfettamente coniugabili. Ciò significa che un regime dimagrante non potrà mai accettare il parallelo aumento delle masse muscolari, se non per limitatissimi periodi e comunque più facilmente riscontrabili nei confronti del neofita.

Se è vero che la diminuzione di peso viene riscontrata da una decurtazione energetica al piano alimentare di provenienza (ossia il regime abitudinario), sarà altrettanto verosimile come un improvviso incremento dell'introito energetico possa significare, al contrario, un aumento del valore ponderale. La questione di maggiore importanza risiederà nel riuscire ad incrementare la sola massa magra senza un (perlomeno sostanziale) incremento delle cellule adipose. In pratica l'obiettivo principale di qualunque bodybuilder.

All'interno del libro sarà possibile apprendere una strategia del tutto innovativa per inseguire il concetto di aumento della massa magra nella maniera più "pulita" possibile. In pratica trattasi della Dieta Funzionale.


Articoli correlati

Programma alimentare, pianificazione teorica

Dieta dimagrante


Condividi